Letture (e visioni) interessanti, 1 febbraio 2013

Ecco le letture migliori che ho fatto questi ultimi giorni.

Velocemente poi:

Fine per oggi.

 

 

Letture interessanti, 24 gennaio 2012

Un po’ di letture interessanti sul web che ho fatto negli ultimi giorni.

  • In primis, il sempre chiaro ed efficace Luigi Zingales, sul sito del Sole 24 Ore con un articolo dal titolo “Il coraggio di cambiare” fa considerazioni a mio parere molto condivisibili sulla brutta faccenda del Monte dei Paschi di Siena.
  • Poi, un articolo su Il Post relativo alla rimozione di un’applicazione dallo Apple Store. Sono questo genere di cose (oltre al costo ovviamente!) che oggi mi tengono lontano da oggetti della Apple. A quasi 50 anni suonati non ho certo bisogno che qualcuno mi dica cosa posso o non posso fare con i miei giocattoli.
  • Passando ai siti esteri, su ArsTechnica, una lettura interessante (un po’ per specialisti lo ammetto) su come nei prossimi anni potrà forse cambiare il metodo di rilascio della popolare distribuzione GNU/Linux Ubuntu: “Ubuntu considers huge change that would end traditional release cycle
  • Ecco poi un bel tutorial su come fare fotografie del cielo stellato con un’attrezzatura non particolarmente sofisticata: Da SteveHuffPhoto: “How to shoot: Wide Field Astrophotography With a Camera and Tripod by Chris Malikoff
  • Infine per gli appassionati di scacchi, un’analisi video della splendida partita Aronian-Anand, giocata lo scorso 15 gennaio a Wijk aan Zee nel quarto turno del prestigioso torneo Steel 2013.

Letture interessanti, primi giorni 2013

Un po’ di storie e immagini interessanti dall’anno appena trascorso…

Altre storie che mi hanno colpito:

Infine per divertirsi un po:

Letture interessanti, 30/11/2012

Le letture interessanti di oggi:

TOP STORY: Da Il PostVivere senza provare dolore. La storia di Ashlyn Blocker, bambina americana che a causa di una mutazione genetica non sente il dolore, raccontata dal New York Times Magazine.

Da Ars Technica: How four Microsoft engineers proved copy protection would fail. Ten years ago, a Microsoft paper showed how the “darknet” would defeat DRM.

Da O’Reilly radar: To eat or be eaten? What’s interesting isn’t software as a thing in itself, but software as a component of some larger system.

Da Wired ItaliaIl genio dell’assonometria. 365 anni fa moriva Bonaventura Francesco Cavalieri, inventore del metodo assonometrico che porta il suo nome

Da Fermare il Declino:  I troppi non detti di Bersani nell’agenda economica del suo Pd.